Forum news

Tutte le news e gli argomenti di attualità di cui si parla nel mondo


Non sei connesso Connettiti o registrati

Stupro a Tor Carbone

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Stupro a Tor Carbone il Sab Lug 04, 2009 12:34 pm

Stupro a Tor Carbone, ecco le analogie
con la Bufalotta: caccia a un solo uomo

Al vaglio anche un terzo caso. Fra tre giorni la comparazione delle tracce di dna trovate nei due casi di violenza


ROMA (4 luglio) - Un’altra donna violentata: una studentessa di 21 anni è stata stuprata l’altra sera nel box del suo condominio a Tor Carbone. E forse l’uomo che ha abusato di lei è lo stesso che un mese fa ha violentato la giornalista alla Bufalotta.
Non c’è ancora la prova del dna, ma gli investigatori della Mobile non escludono l’ipotesi dello stupratore seriale, perché sono molte le analogie tra le due violenze.

Il luogo e l’ora: il garage condominiale di un palazzo in una strada silenziosa, un posto ideale per aggredire la vittima senza che nessuno possa sentire le urla. Anche l’orario, dopo le 2 del mattino dà la certezza di rischiare meno di essere visto da qualcuno.

L’identikit: le vittime hanno fatto la stessa descrizione dell’uomo che le ha violentate, non molto alto, circa un metro e settanta, settantacinque, accento romanesco, il volto nascosto da un passamontagna scuro, tra i 30 e i 40 anni.

Il modus operandi: l’uomo ha imbavagliato le vittime con del nastro isolante e le ha minacciate con un coltello tipo taglierino. Nel caso della Bufalotta aveva anche immobilizzato la donna legandole le mani con il nastro.

Gli agenti della polizia scientifica hanno isolato la scena del crimine alla ricerca di eventuali tracce del violentatore. Gli investigatori della squadra mobile, guidati da Vittorio Rizzi, ritengono fondamentale per l'intera inchiesta appurare se esistano elementi certi che possano collegare gli stupri. La polizia ha il Dna del violentatore della Bufalotta e di quello di Tor Carbone, ma ci vorrà qualche giorno per avere i risultati e comparare i due Dna. Solo allora si potrà sapere con certezza se si tratta dello stesso uomo. Ma anche se così fosse, non è detto che si arrivi subito al nome del violentatore: se lo stupratore è incensurato la polizia non potrà fare nessun confronto.

Il violentatore di Tor Carbone prima dello stupro ha finto una rapina: in queste ore gli investigatori stanno confrontando tutte le rapine commesse negli ultimi mesi alle donne. L’ipotesi è che anche in qualcuno di questi casi il rapinatore in realtà voleva stuprare la vittima, ma potrebbe essere accaduto qualcosa di imprevisto che poi lo ha messo in fuga. Una reazione inaspettata della donna, o l’arrivo improvviso di qualcuno.

La studentessa di Tor Carbone è stata violentata nel box, aveva appena parcheggiato la Smart, quando si è sentita puntare la lama di un coltello alla gola. Lo stupratore l’aveva aspettata fuori dal garage, secondo gli investigatori l’uomo prima di aggredire la vittima studia bene il luogo prescelto. Si assicura le vie di fuga, nel caso della bufalotta sapeva che il cancello elettrico era rotto, mentre a Tor Carbone lo ha bloccato con un pezzo di nastro adesivo. Nel garage c’è anche una telecamera, ma è praticamente finta.

«A Roma c'è un mostro, anzi un mostriciattolo - dice il sindaco Gianni Alemanno - è una violenza sessuale che non nasce dal degrado, ma da una persona con problemi psichici, un mostro che opera nell'area metropolitana di Roma scegliendo le zone, dopo averle osservate lungamente Le violenze di Bufalotta e Tor Carbone sembrano identici ma colpisce che siano avvenute in zone completamente diverse con dinamiche identiche». E in queste ore gli investigatori stanno comparando le analogie delle violenze alla Bufalotta e a Tor Carbone anche con un terzo caso, un tentativo di violenza, avvenuto pochi giorni fa sempre sempre in periferia.

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=64498&sez=HOME_ROMA

Il Messaggero

Visualizza il profilo http://16sdm8-ldpb16.forumattivo.com

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum