Forum news

Tutte le news e gli argomenti di attualità di cui si parla nel mondo


Non sei connesso Connettiti o registrati

Catania, agente penitenziario uccide collega a colpi di pistola.

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Catania, agente penitenziario
uccide collega a colpi di pistola.


CATANIA (1 luglio) - Un ispettore di polizia penitenziaria 39enne, Mauro Falcone, originario di Piazza Armerina (Enna), ha ucciso la notte scorsa a colpi di pistola il collega 32enne Davide Aiello. Prima di fare esplodere la sua follia omicida, Falcone era stato notato da un collega in una cella, al buio, a pregare in ginocchio con la Bibbia in mano. L'episodio, avvenuto nel carcere di massima sicurezza di Bicocca di Catania, è stato ricostruito dalla polizia e confermato da fonti qualificate della Procura della Repubblica.

Falcone aveva finito il suo turno di lavoro a mezzanotte, ma si era intrattenuto con i colleghi per un'ora e mezza. Poi è andato a prendere un caffè con un agente; all'improvviso, come se si fosse ricordato di avere qualcosa da fare è tornato indietro, ha incontrato Aiello contro il quale ha sparato l'intero caricatore della pistola d'ordinanza.

Poi si è seduto e ha pronunciato delle frasi senza senso come «Satana» e «il male assoluto». In passato all'ispettore che soffriva di violente crisi depressive una commissione medica aveva vietato l'uso della pistola, che gli era stata successivamente restituita.

Il Messaggero

Visualizza il profilo http://16sdm8-ldpb16.forumattivo.com

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum