Forum news

Tutte le news e gli argomenti di attualità di cui si parla nel mondo


Non sei connesso Connettiti o registrati

I penalisti casertani contro Saviano

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 I penalisti casertani contro Saviano il Mer Lug 01, 2009 11:08 am

I penalisti casertani contro Saviano:
«Ora basta, siamo pronti a querelarlo»


CASERTA (30 giugno) - Penalisti contro Roberto Saviano a Casera. La Camera penale di Santa Maria Capua Vetere presieduta dall'avvocato Camillo Irace, si riunirà il 1° luglio per stabilire quali azioni intraprendere - non escluso le vie legali - per la tutela della dignità e del decoro dell'avvocatura sammaritana in relazione a un passo contenuto nelle pagine del nuovo libro di Roberto Saviano La bellezza e l'inferno.

Il libro riporta il passo di una lettera aperta pubblicata su un quotidiano nel settembre del 2008 a firma dello scrittore in cui l'autore, nel rivolgersi ai cittadini onesti di Casal di Principe, testualmente recita a pagina 28: «...Siete fieri di vivere nel territorio con i più grandi centri commerciali del mondo e insieme uno dei più alti tassi di povertà? Di passare il tempo nei locali gestiti o autorizzati da loro? Di sedervi al bar vicino ai loro figli, ai figli dei loro avvocati, dei loro colletti bianchi? E magari li considerate simpatici e innocenti, tutto sommato persone gradevoli, perché loro in fondo sono solo ragazzi, che colpa hanno dei loro padri?».

Il passo del libro, segnalato dall'avvocato Giuseppe Garofalo, già coordinatore delle Camere penali della Campania, ha suscitato l'indignazione della classe forense sammaritana ed è stato oggetto di un coro unanime di critiche da parte dell'assemblea. Per Garofalo, la risposta adeguata a Saviano è la strada dell'azione penale.

Il Messaggero

Visualizza il profilo http://16sdm8-ldpb16.forumattivo.com

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum